CCNA 2 – Layer 1: physical layer

  Cisco CCNA

Indice dei contenuti

Il Livello Fisico

Il livello fisico è costituito da elementi che si possono “toccare”: cavi, hub, repeater.

Anche un dispositivo come un router può essere “toccato” ma per funzionare ha bisogno dei dispositivi che si trovano al physical layer. Un dispositivo si trova al physical layer se non ha nessun dispositivo al di sotto di esso.

Cavi

Il primo tipo è il cavo Ethernet X-based T-cabling

La X esprime la velocità del cavo in Mbit/s, T significa twisted.

Base sta per baseband signaling: significa che può transitare solo un segnale alla volta.

Quando parliamo di categoria dei cavi 3,4,5 la differenza  è che il cat.5 ha più twist del 3 quindi c’e più rame quindi il segnale e’ più pulito.

per connettere due dispositivi diversi usiamo cavi diritti, due dispositivi uguali usano cavi crossover.

I cavi schermati si utilizzano in caso ci siano dispositivi che producono campi elettromagnetici.

Repeater

Oltre i 100 metri la qualità del segnale non è garantita. In questo caso si usano i repeater.

Se è necessario un repeater molto probabilmente la rete non è stata disegnata bene.

Hub

Un Hub ci permette di connettere più dispositivi (PC).

L’Hub invia il segnare a tutte le porte eccetto la porta da cui il segnale proviene.

LEAVE A COMMENT